fbpx

Come parlare di Gesù a un musulmano

Qualche consiglio per iniziare a condividere la Buona Notizia con i nostri amici o conoscenti musulmani …

Diciamoci la verità: parlare di Gesù a un Musulmano ci sembra tutto tranne che facile! Siamo divisi da un abisso culturale e religioso di dimensioni gigantesche e le incomprensioni (reciproche) possono rendere il dialogo fallimentare. Ecco perciò il primo consiglio per te:

1. Conoscilo

Sforzati di conoscere lui o lei, la sua cultura e il modo in cui vive la sua religione. Non essere superficiale e non lasciarti contagiare da facili pregiudizi. Hai a che fare, nella maggior parte dei casi, con una persona molto devota, che nutre profondo rispetto per Maometto, per il Corano e per tutti gli insegnamenti che gli sono stati impartiti; perciò…

2. Non offenderlo!

Tanto per cominciare, parlare male di Maometto potrebbe non essere una buona idea! 😉

Siate sempre pronti a render conto della speranza che è in voi a tutti quelli che vi chiedono spiegazioni. Ma fatelo con mansuetudine e rispetto
1 Pietro 3:15, 16

Ricorda: il tuo compito non è quello di demolire la sua fede, ma quello di trasmettergli la tua!

3. Parla piuttosto di Gesù

È Lui la tua arma segreta. Innanzitutto anche i Musulmani lo rispettano e lo riconoscono come profeta e perfino il Corano parla di Gesù. Quindi? Cosa stai aspettando? È un chiaro invito a nozze! Parlagli di Colui che lo ha amato, che è morto per lui e che tu hai incontrato perché in quella tomba non ci è rimasto a lungo. Potrai anche non conoscere a memoria le Sure del Corano…ma conosci molto bene Gesù! Parlagli del suo amore e…

4. Dimostragli il Suo amore

Ma io vi dico: amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, fate del bene a quelli che vi odiano, e pregate per quelli che vi maltrattano e che vi perseguitano.
Matteo 5:44

I fatti di cronaca degli ultimi mesi in particolare e degli ultimi anni in generale, hanno contribuito a generare un’atmosfera di diffidenza, antipatia e paura attorno ai Musulmani. Ma noi siamo cristiani; siamo fratelli di Colui che pregò per il perdono di quelli che lo crocifiggevano, figli di Colui che ha dato Suo Figlio per noi mentre eravamo ancora nemici!

A questo riguardo c’è una curiosità: lo sapevi che anche i Musulmani hanno dei pregiudizi nei confronti dei cristiani? Per loro siamo i “crociati”, che portarono guerra, eccidi e distruzione in Medio Oriente nel nome di Cristo…insomma, non proprio dei simpaticoni! Amiamoli e mostriamo loro il vero carattere di Gesù.

5. Regalagli una Bibbia

Il Corano afferma che Nuovo e Antico Testamento sono Parola di Dio, quindi non la rifiuterà, anzi la accetterà con riverenza. Un altro invito a Nozze per te!
Un altro piccolo consiglio: se vuoi fargli vedere la tua per la prima volta, non mostrargli una Bibbia rovinata, per loro è simbolo di poco “rispetto” per la Sacra Scrittura.

Così la fede viene da ciò che si ascolta, e ciò che si ascolta viene dalla parola di Cristo
Romani 10:17

6. Prega per loro … prega con loro

Ogni buon Musulmano dovrebbe pregare 5 volte al giorno; hanno quindi grande rispetto anche per la preghiera. Non aver paura di proporgli di pregare insieme e prega per lui o per lei!

Il nostro combattimento infatti non è contro sangue e carne ma contro i principati, contro le potenze, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti…Pregate in ogni tempo, per mezzo dello Spirito, con ogni preghiera e supplica; vegliate a questo scopo con ogni perseveranza.
Efesini 6:11, 18

 

Quanto detto nei precedenti punti potrebbe essere inefficace se non accompagnato da una preghiera d’intercessione costante. Gli insegnamenti che vengono loro inculcati fin da bambini e la paura di essere disprezzati dai propri familiari e amici qualora li rinnegassero, sono un legame potentissimo. Questa è una lotta spirituale che bisogna innanzitutto combattere in preghiera, perché sia lo Spirito Santo a preparare e poi convincere le menti e i cuori, dissipando gli inganni di Satana e liberando dalla paura.

Ed ecco qui sei brevi consigli per parlare di Gesù a un Musulmano. Ma c’è un problema … di Musulmani in Italia ce ne sono 2,5 MILIONI!!! Quindi la nostra speranza è che tu non ti fermi ad uno, ma possa, insieme a tanti altri, raggiungerne il maggior numero possibile!

Vuoi approfondire l’argomento? Vai su www.ministeringtomuslims.com . Qui, Harvey e Maria Skinner, Missionari delle Assemblies of God per i Musulmani in Italia, mettono a disposizione seminari di approfondimento online e materiale evangelistico.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
In evidenza

Ultime pubblicazioni