fbpx
svolta-gruppo-giovani

La SVOLTA nella mia riunione dei giovani

 

La svolta nella tua riunione giovanile? È lontana soltanto una preghiera.

 

Sappiamo tutti che dobbiamo buttarci in ginocchio davanti alla presenza del Signore per poter vedere la Sua gloria fra i giovani. Sappiamo tutti che ciò contro cui combattiamo è spirituale e merita il nostro impegno nella preghiera. Perché non c’è svolta senza la preghiera.

 

Problemi e dubbi

 

Vi raccontiamo una nostra esperienza: l’anno scorso era iniziato bene, abbiamo sempre avuto un clima caldo e sereno e i giovani son sempre stati sulla via della maturità cristiana. Da metà anno però ci siamo accorti che di volta in volta si stava spegnendo tutto nonostante gli studi biblici all’interno della riunione giovanile fossero ottimi.

 

Ci domandavamo come fosse possibile e non riuscivamo a capire.

 

Verso metà luglio la situazione è peggiorata ed una giovane su cui facevamo affidamento se n’è andata lasciandoci addolorati. Non era un bel momento.

 

Quest’anno abbiamo rivalutato i nostri modi di fare e di vedere: forse abbiamo sempre interpretato le circostanze senza realizzare che era necessario un tempo di preghiera specifico.
Abbiamo così deciso di passare tutto il mese di settembre per trovarci e pregare, non solo tra i collaboratori, ma anche insieme a tutti quei giovani che si distinguevano in questa attività di devozione.

 

Cosa significa? Significa combattere in ginocchio ed insegnare ai giovani a farlo.

 

Come abbattere il muro?

 

Come possiamo abbattere un “muro” se gli andiamo contro con un bastone di legno?
Forse è necessario avere un bel martello …

 

Pregando il Signore Gesù, partecipiamo attivamente alla battaglia contro i principati, le potenze, i dominatori di questo mondo di tenebre, le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti e che vogliono impedire l’avanzamento dell’opera di Dio (Ef. 6:12).

 

Così intercediamo per i nostri giovani senza badare al tempo. Così portiamo al trono di Dio la nostra comunità , il nostro pastore ed il consiglio di chiesa. E viviamo i frutti sperati.
Così ci teniamo aggrappati alla presenza di Dio. Così vinciamo nel nome di Gesù.

 

Finché ci muoviamo in questa maniera, finché Dio è per noi, chi sarà contro di noi?

 

Svoltare

 

Vuoi davvero che le cose cambino? Vuoi che il cuore dei giovani della tua comunità sia slegato da tutti i nodi che ha? Desideri per loro una reale conversione, un amore reale e intenso per Gesù? Una vita spesa a servire il Maestro?

 

Per prima cosa predica la Parola.
Ma poi prega. Prega per loro, prega con loro. Se c’è qualcosa di buono che possiamo fare è pregare.

 

Perché quando preghiamo come Gesù ha insegnato, il Padre risponde.
E noi vinciamo insieme a Lui.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News

In evidenza

Potrebbe interessarti anche....