fbpx

Vincere il peccato

 

…il peccato non avrà più potere su di voi…
(Romani 6:14)

 

Hai mai visto una vecchia foto scattata dopo una battuta di caccia? Il cacciatore soddisfatto che appoggia il piede sulla preda che ha abilmente sconfitto. Se lo applichiamo alla nostra vita, questo è esattamente ciò che fa il peccato: siamo prede, braccati ed abbattuti da qualcuno che conosce bene ogni nostro punto debole.

 

Ma Gesù ha ribaltato la situazione. Un giorno è morto per noi, si è fatto afferrare dalla terribile morsa del peccato, il nemico pensava di aver sconfitto anche l’unico uomo che non aveva mai compiuto nulla di sbagliato.

 

Ma nella luce sfolgorante della sua risurrezione ha schiacciato la testa del serpente antico, il Diavolo, e ci ha dato la vittoria sul peccato. Quando è successo? Non ti avevano informato? Segnatelo, Gesù è morto per te ed è risorto, sconfiggendo il peccato e la morte. Non segnarlo su carta e penna, ma sul tuo cuore! Il Suo messaggio di speranza per te è proprio questo: se poni la tua fiducia in ciò che ho fatto per te posso liberarti dal potere del peccato.

 

Non sarai più tu la preda, perché Gesù il tuo Salvatore ti libera da ogni peccato.
Questa volta a vincere sarai tu.

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News

In evidenza

Potrebbe interessarti anche....